Sostegno psicologico

Sostegno psicologico


Il sostegno psicologico è uno dei possibili percorsi che si può decidere di intraprendere dopo una prima consultazione psicologica. Si tratta di un supporto finalizzato ad alleviare il disagio in situazioni specifiche che tutti noi possiamo ritrovarci ad affrontare nella nostra vita. Permette di elaborare pensieri e vissuti emotivi in un dato momento della propria esistenza come l'adolescenza, la genitorialità oppure situazioni lavorative, affettive e relazionali (la nascita di un figlio, una separazione, la perdita di una persona cara), in sintesi cambiamenti importanti che ci possono mettere in crisi per cui si avverte la necessità di un aiuto per affrontarle.


Il sostegno psicologico si basa su una relazione empatica tra lo psicologo e l'utente. Ci si concentra sul problema portato dalla persona cercando in primo luogo di definirlo e inquadrare la problematica per poi analizzarlo da prospettive differenti che il paziente fatica a visualizzare e che già di per sé consentono una ridefinizione della situazione e offrono possibili soluzioni. Successivamente ci si concentra sulle risorse inespresse dell'individuo affinché possa inizialmente riconoscerle per poi implementarle nella propria vita. Le risorse sono le nostre modalità per affrontare le situazioni stressanti, ci permettono di superarle e di uscirne arricchiti e rafforzati.

Attraverso il potenziamento delle stesse e attraverso la scoperta di risorse inespresse sarà possibile aumentare quel senso di fiducia verso sé stessi perso nell'incontro con un problema che non si riusciva a superare. Questo percorso è finalizzato ad uscire dalla crisi, a migliorare l'autostima e il senso di efficacia e ad accettare il cambiamento per poter acquisire un nuovo modo di vivere al meglio il proprio presente e la propria vita. La durata del percorso è soggettiva e quindi variabile e può terminare nel momento in cui siano stati raggiunti gli obiettivi preposti, in conclusione sia stata trovata una diversa modalità di adattamento ad una nuova situazione e sia stato alleviato il disagio.


Scrivimi


Ho letto e accetto la Policy Privacy

Il vento non spezza
un albero che sa piegarsi